GTranslate

Chi è online

Abbiamo 209 visitatori e nessun utente online

 

13° MEMORIAL ROSA BALISTRERI

anno sociale 2013-2014

Presidente: Dr. Francesco Racalbuto


 MARI, MARI, MARI
Pino Giuliana

MARI, MARI, 
MARI, MIRAVIGLIUSU

Màri, màri, màri: 
calmmu - suggnanti...
azzolu, virddi e – ttrasparénti,
miraviggli... mmenzi.
di ncàntu e - ffascinu,
iingghi: cori e - mmenti!
E - mmentri, tra vola di gabbjàni, 
lu suli, lu vàsa e - :spicchjulia,
cca so - bbrezza duci,
tràsi... nni l’armma,
e li sénzi… arricrija!

Màri, màri, màri: 
Mossu - mpinnanti,
nfuscàtu, griggju e - stràvulggenti...
ossessjoni… mmenzi,
di scàntu e - ffremitu,
lingghi: Cori e - mmenti!
E - mmentri, tra scintiddri di fulmmini,
lu célu, lu ntròna e -ttimpistja, 
cchi so unni amàri,
tràsi nill’armma
e li sénzi... angguscija!

Màri, màri, màri: 
dunci e amàru,
màggicu e - mmisterjusu!

Màri, màri, màri: 
miraviggljusu!

Màri, màri, màri: 
miraviggljusu!

Màri, màri, màri: 
miraviggljusu!

MARE, MARE
MARE MERAVIGLIOSO

Mare, mare, mare:
calmo, sognante…
azzurro, verde e trasparente,
meraviglia… di immenso.
di incanto e fascino,
riempie: cuore e mente.
E mentre tra voli di gabbiani,
il sole, lo bacia e si rispecchia,
con la sua brezza dolce
entra… nell’anima,
e i sensi soddisfa.

Mare, mare, mare:
mosso, ondeggiante
offuscato, grigio e stravolgente…
ossessione… di immenso,
di spavento e fremito,
riempie: cuore e mente!
E mentre tra scintille di fulmini,
il cielo, tuona e muove a tempesta,
con le sue onde amare,
entra nell’anima
e i sensi…angoscia.

Mare, mare, mare:
dolce e amaro,
magico e misterioso!

Mare, mare , mare:
meraviglioso!

Mare, mare , mare:
meraviglioso!

Mare, mare , mare:
meraviglioso!

Pino Giuliana  vive a Caltanissetta; ha l'hobby della poesia e della musica in genere, con di lavoro di bancario che gli ha consentito di girare tutta la Sicilia e di ritornare a Licata dove ha vissuto da ragazzo. Ha partecipato a pochi concorsi, ottenendo significati riconoscimenti e premi speciali quali il 2° premio nelle poesia nel concorso Memorial Rosa Balistreri 2003; 1 classificato al 4°Concorso Aspes Palermo anno 2001; 2° Classificato canzoni "Memorial Rosa Balistreri" 2003 e 2004. 
Premio speciale "Città di Licata" 6 "Memorial Rosa Balistreri" 2006

 

 

 

 

13° MEMORIAL ROSA BALISTRERI

anno sociale 2013-2014

Presidente: Dr. Francesco Racalbuto


 SULA
Maria Stella Cammillieri

SULA 
Sula, sula povira vita mia 
sula passiu.. strati... strati 
sula e nimica d'ogni cumpagnia 
vaju circannu posti assulazzati 
Arrogiugnu ... pensu... fantastichiu 
mi sforszu di taliari  cosi beddri 
poi m'abbattu stanca...
chiù nun criu cadinu
comu carta tutti li casteddri 

Stanca sugnu… stanca di pinsari
lu cirveddru lestu mi strammia 
Stu roggiu 'ntesta si, lu vulissi firmari 
chi batti batti sempri e forti martiddria 
E cercu ancora posti assulazzati 
restu nimuca d'ogni cumpagnia 
sula passiu, sula… strati, strati 
sula sula… povira vita mia
SOLA 
Sola , sola povera vita mia 
sola cammino strade… strade 
sola e nemica di ogni compagnia 
vado cercando posti assolati 
Ragiono… penso … fantastico 
mi sforzo di guardare cose belle 
poi mi abbatto stanca
e più non credo cadono
come carta tutti i castelli 

Stanca sono, stanca di pensare 
il cervello presto non connette 
Questo orologio in testa vorrei fermare
che batte, batte e fortemente martella
 E cerco ancora posti assolati 
resto nemica di ogni compagnia 
sola passeggio, sola… strade, strade 
sola sola… povera vita mia
Note sul poetessa: Camillieri Stella vive e lavora ad Agrigento. Appassionata alla poesia fin da bambina, ha sviluppato un sua predisposizione naturale alla scrittura ed alla poesia, col descrivere in versi momenti di vita vissuta. E’ arrivata 1° al memorial Rosa Balistreri 9 edizione licata e 2° alla 10 edizione. Sempre 1°  classificata al concorso “Una poesia per Pirandello” Agrigento 2012

 

 

 

 

13° MEMORIAL ROSA BALISTRERI

anno sociale 2013-2014

Presidente: Dr. Francesco Racalbuto


 DISCORSO DEL PRESIDENTE LIONS CLUIB LICATA
Dr. Francesco Racalbuto