GTranslate

Chi è online

Abbiamo 275 visitatori e nessun utente online

 

13° MEMORIAL ROSA BALISTRERI

anno sociale 2013-2014

Presidente: Dr. Francesco Racalbuto



L'UNIVERSU DI LA DONNA
Aldo Callari

L'UNIVERSU DILLA DONNA! 

Alluccu l'universu rrosa, dilla donna,
la bbiddizza ca iavi in ogni so furma;
l'amica, l'amanti, la mamma ie la nonna, 
ca culla fantasia, tuttu quantu trasfurma.
Comu lu suli dopu la timpesta,
la femminilità dilla donna, si 'ntravviri.
All'omini fannu perdiri la testa,
ie puri iù, mi fazzu rrapiri.
Baciu l'arti, ca la donna rapprisenta,
idda currispunni, a tutti li dumanni;
creia la vita, lu paradisu ,ppi ttia, si 'nventa
ma allu so cori, nun cci criari mai danni.
La donna ié comu 'nafavula, ca si cunta,
ncantesima, t'attizza 
ie ti tira cu idda 'nto mari;
ppoi ti isa 'nsieme all 'unna ca spunta,
ie vulannu iautu, lu celu tifa tuccari.

      

L'UNIVERSO DELLA DONNA!


Ammiro l'universo rosa, della donna, 
la bellezza che ha in ogni sua forma; 
l'amica, l'amante, la mamma e la nonna, 
che con la fantasia, tutto quanto trasforma. 
Come il sole dopo la tempesta, 
il fascino della donna, traspare; 
agli uomini fanno perdere la testa, 
ed anch 'io, mi faccio calamitare. 
Bacio l'arte, che la donna rappresenta, 
lei è risposta, ad ogni domanda; 
crea la vita, il paradiso, per te, s'inventa, 
ma al suo cuore, non usargli mai violenza. 
La donna è come una fiaba, che si racconta, 
incanta, ti accende 
e ti trascina con sé nel mare; 
poi ti solleva insieme all'onda che sorge 
e volando in alto, il cielo ti fa toccare