GTranslate

Chi è online

Abbiamo 773 visitatori e nessun utente online

 


LIONS CLUB LICATA

Anno sociale 2017-2018  
Presidente: Agostino Balsamo

17 ° MEMORIAL ROSA BALISTRERI
SEZIONE CANZONI

 

LOOO' LOOO'
MARIO RIZZO


 

 


LOOO' LOOO'

 

Lò… Lò… Lòòò

l'abbrìviràvu lù basilico,

Lò… Lò… Lòòò

l'abbrìviràvu lù basilico.

Grastùzza di scjiùri
appinnùta a lù muru,

lu vièntu mi porta lù scjiàuru tò.

Vuccùzza di rosa
e nasìddru spinciùtu,
tò matri t'ànnàca,
ti strinci e ti vasa.

Lò… Lò… Lòòò

l'abbrìviràvu lù basilico,

Lò… Lò… Lòòò

l'abbrìviràvu lù basilico.

Grastùzza di scjiùri

appinnùta a lù muru

di luntanu si senti

lù scjiàuru tò.

Capiddri d'òru
e ucchiùzzi d'àrgèntu

t’annàcu nnùccènti
e ti càla lù suònnu.

Lò… Lò… Lòòò

l'abbrìviràvu lù basilico,

Lò… Lò… Lòòò

l'abbrìviràvu lù basilico.

Si suli c'affaccia

di sutta la porta,

m'inghjisti nà casa

è chjistu mi vasta.

Si luscjiu di luna

jintra nà zòtta d'acqua,

mi sbampa lu còri

siddru ti tiegnu mbràzza.

 Lò… Lò… Lòòò

l'abbrìviràvu lù basilico,

Lò… Lò… Lòòò

l'abbrìviràvu lù basilico.

La ma cuntìntìzza

la gridu a lù munnu,
m’inchisti na casa

E chistu mi vasta

La gioia si tu di l’arma mia

Lu lusciu di luna,
ti fa cumpagnia.

Lò… Lò… Lòòò

l'abbrìviràvu lù basilico,

Lò… Lò… Lòòò

l'abbrìviràvu lù basilico.

La ma cuntìntìzza

la gridu a lù munnu,
m’inchisti na casa

E chistu mi vasta.

La gioia si tu di l’arma mia

Lu lusciu di luna,
ti fa cumpagnia.

Lò… Lò… Lòòò

l'abbrìviràvu lù basilico,

Lò… Lò… Lòòò

l'abbrìviràvu lù basilico.

Lò… Lò… Lòòò

ho innaffiato il basilico,

Lò… Lò… Lòòò

ho innaffiato il basilico.

 LOOO' LOOO'

Lò… Lò… Lòòò

ho innaffiato il basilico,

Lò… Lò… Lòòò

ho innaffiato il basilico.

Vasetto di fiori appeso nel muro,

il vento mi porta il tuo odore.

Boccuccia di rosa 
e nasino alzato, 
tua madre ti dondola, 
ti stringe e ti bacia.

Lò… Lò… Lòòò

ho innaffiato il basilico,

Lò… Lò… Lòòò

ho innaffiato il basilico.

Vasetto di fiori

appeso nel muro

di lontano si sente

il tuo odore.

Capelli d'oro

e occhi di argento

ti dondolo piccolino

e ti appisoli.

Lò… Lò… Lòòò

ho innaffiato il basilico,

Lò… Lò… Lòòò

ho innaffiato il basilico.

Sei sole che si affaccia

da sotto la porta,

mi hai riempito la casa

e questo mi basta.

Sei luce di luna

dentro una pozzanghera d'acqua

mi prende fuoco il cuore 
se ti tengo in braccio.

Lò… Lò… Lòòò

ho innaffiato il basilico,

Lò… Lò… Lòòò

ho innaffiato il basilico.

La mia contentezza

la grido al mondo,

mi hai riempito una casa
e questo mi basta.

La gioia sei tu della mia anima
la luce della luna,

ti fa compagnia.

Lò… Lò… Lòòò

ho innaffiato il basilico,

Lò… Lò… Lòòò

ho innaffiato il basilico.

La mia contentezza

la grido al mondo,

mi hai riempito una casa
e questo mi basta.

La gioia sei tu della mia anima
la luce della luna,

ti fa compagnia.

Lò… Lò… Lòòò

ho innaffiato il basilico,

Lò… Lò… Lòòò

ho innaffiato il basilico.