GTranslate

Chi è online

Abbiamo 229 visitatori e nessun utente online

 


LIONS CLUB LICATA

Anno sociale 2014-2015  
Presidente: Marina Barbera

14 ° MEMORIAL ROSA BALISTRERI
sezione POESIA

 

A PUTIA
Giovanni Mattaliano

A PUTIA

Ma che bedda a putia di frutta virdura e basilicò
arrìstavu alluccutu quannu viu o zu Totò
attaccamu a parrari e cuminciamu a tastari
finocchi, pumaroru e coccia d'alivi, a n'zalata m'haju a fari
taliu ddi beddi favuzzi, tale ramminni tri kila
roba frisca ri stamatina, cuminciamu abbanniari
tutta a genti du riuni si cumincìa avvìcinari
sparaceddi, vruocculi, scalora e cacuocciuli
accattati, accattati roba bella e cu picca picciuli
c'è a futta di stagiuni, cirasella, piridda e pruni
chi bedda tabacchiera talè ta mettu na n'zalatiera
ca stasira semu n'vitati na signura Schiera.
Cucuzzi e tinnirumi e a pasta ra stagiuni.
Quannu trasiu Jachinu u immurutu 
me cucinu u putiaru, u immu ci cuminciò a tuccari
e u malauguriu si cuminciò alluntanari.
Accia basilico e pitrusinu, pi fari u brodinu
e cu l'occhi sbarrachiati viria ddi beddi patati.
Pi me suoggira 5 panareddi di fravuluna
2 kila di cirasi, piersichi, varcuoca e muluna
pira cosce e pira butiri ca si mancia cu piaciri.
T'arricampi di travagghiari, e tempu di cucinari
tu unn'hai, a fasulina vugghiuta ti fa truvari
patati bolliti, cipuddi, pipi arrustuti e gastronomia.
E si u disìu ti vò livari, frutta fora stagiuni
Na putia Ballarò, a vai ha truvari
e malafiura, sta tranquillu, nun vi fa fari.   

                                                                                                                         

LA BOTTEGA
Ma che bello il negozio di frutta verdura e basilico
Sono rimasto sbalordito quando vedo lo zio Totò
attacchiamo a parlare e cominciamo ad assaggiare
finocchi, pomodoro e cocci di olive, e l'insalata mi debbo fare
guardo le belle fave, dammene tre chili 
roba fresca di stamattina, cominciamo a gridare 
tutta la genti del rione si comincia ad avvicinare
sparacelli, broccoli, scarola e carciofi,
comprate, comprate roba buona e con pochi soldi
c'è la frutta di stagione, ciliegie, pere piccole e prugne,
ma che bella la tabacchiera mettimela nell'insalatiera
questa sera siamo invitati nella signora Schiera.
Zucchine e tenerumi e la pasta della stagione
Quando è entrato Gioacchino il gobbo 
mio cugino il bottegaio, la gobba comincio a toccarci
e il malaugurio si comincio ad allontanare 
sedano basilico e prezzemolo, per fare il brodino 
e con gli occhi sbalorditi vedo bellissime patate.
Per mia suocera 5 vaschette di fragoloni
2 chili di ciliegie, pesche, albicocche e un melone
Pere cosce e pere butiri se li mangia con piacere.
Vieni stanco di lavorare e tempo di cucinare
tu non hai, il fagiolino-y bollita ti fa trovare
patate bollite, cipolle, peperoni arrostiti e gastronomia.
E si una voglia ti vuoi levare, frutta fuori stagione
Nella bottega Ballarò, la vai a trovare
e brutta figura, stai tranquillo, non ti fa fare