GTranslate

Chi è online

Abbiamo 222 visitatori e nessun utente online

 
 16° MEMORIAL ROSA BALISTRERI
anno sociale 2016-2017 - Presidente: Dr Agostino Balsamo

 A CURUNA
antica canzone tradizionale
canta: Felice Rindone
fisarmocica : Giuseppe De Ligami


 
A CURUNA

Arsira lu me beddu vinni fora
supra un cavaddu d’oru chi vulava.

Sutta li me finestri e li balcuna
c’un fazzulettu nmanu e lacrimava.

S’affaccianu lu re cu la rigina
a sta picciotta l’hamu a ncurunari.

Su picciridda e nun canciu parola
a iddu vogliu e non vogliu curuna
LA CORONA

Ieri sera il mio bello vinni fora
sopra un cavallo d’oro che volava.

Sotto le mie finestre e i miei balconi
con un fazzoletto in mano e lacrimava.

Si affacciano il re e la regina
questa giovane dovrà essere incoronata.

Sono piccola e non cambio parola
voglio lui e non voglio corona.