16° MEMORIAL ROSA BALISTRERI

anno sociale 2016-2017 - Presidente: Dr Agostino Balsamo

VUTAU LU PERNU
Giovanni Partisi Avogaro


 

 
VUTAU LU PERNU

Ora raveru mi ni vaiu dunannu
c’alleggiu alleggiu vaiu ‘mmicchiennu
li capiddi tutti mi vanu janchiannu
e li renti mirè vanu carennu,
la vista chiassà mi va mancannu
e li jammi mi vanu trimennu,
lu senzìu cchiù picca va raggiunannu
li forzi sempri chiassà vanu cirennu.
Lu tempu passa, chistu lu cumprennu
tuttu lu beni derrè vaiu lassannu
lu me turnu si sta ricugghennu
e ‘nutili cchiù ca vaiu circannu
la bedda giuvintu si sta pirdennu,
lu munnu ri ravanzi va mancannu,
peni e dulura vanu criscennu
chiu tempu passa, chiù crisci lu dannu.
Sugnu cunvintu chi m’àia rassignari
tantu, cchiù, nun c’è nenti chi viriri,
chistu è un passu c’avimma’ passari
la vita e fatta puri ppi suffriri
però… fina chi pozzu, aia luttari
e contru lu nimìcu risistiri
chistu sulu mi resta di fari
fina lu jornu ca minn'àia iri.
Giuvini pur'iu cc'aiu statu
e ppi daveru m'àiu divirtutu
piaciri assai mi ‘nnaìu passatu
tutti chiddi... ch'aiu pututu.
La bedda giuvintu l'haiu sfruttatu
e di chissu, nun sugnu pintutu
ora derrè lassù lu me passatu
e all’Eternu ricu: . .. "Benvinutu "
                                                                           
E’ GIRATA LA RUOTA

Ora davvero me ne vado accorgendo
che pian piano vado invecchiando
i capelli sotti vanno imbiancando
e i denti pure vanno cadendo
la vista di più mi va mancando
e le gambe di più vanno tremendo
il senso di meno va ragionando
le forze sempre di più vanno cedendo.
Il tempo passa, questo lo comprendo
tutto il bene dietro vado lasciando
il mio turno sta venendo
e inutile che vado cercando
la bella gioventù si sta perdendo
il mondo di davanti va mancato
pene e dolori vanno crescendo
piùtempo passa, più cresce il danno.
Sono convinto che mi debbo rassegnare
tanto, più non c’è niente a che vedere
questo è un passo che dobbiamo passare
la vita e fatta pure per soffrire
però… fino a che posso debbo lottare
e contro il nemico resistere
questo solo mi resta da fare
fino quel giorno che me ne debbo andare.
Giovane pure io ci sono stato
e per davvero mi sono divertito
piaceri assai ne ho passati
tutti quelli che ho potuto...
La bella gioventù l’ho sfruttata
e di questo non sono pentito
ora dietro lascio il mio passato
e all’Eterno dico:..."Benvenuto..."

  

GTranslate

Chi è online

Abbiamo 30 visitatori e nessun utente online