16° MEMORIAL ROSA BALISTRERI

anno sociale 2016-2017 - Presidente: Dr Agostino Balsamo

FIGLI DI STA TERRA
Salvatore Sciortino


 

FIGLI DI STA TERRA
Di chissa terra sempri s'ha parlatu
di beni e tanti voti anchi di mali,
cci fu na ranni storia nu passatu
'mpurtanti pi li primi cristiani.
Ci foru lotti e guerri pi rignari
ni sta Sicilia terra di magia,
tuttora si cuntinua a parlari
di avvinimenti e di mitologia.
Si dici ca c'è mafia e briganti,
cu accenna a tantu 'ngegnu e 'ntilligenza,
ni piglianu pi populu 'gnoranti,
cu dici ca ittamu la sapienza.
La storia parla d'omini potenti,
d'eroi vinci tuttu e prepotenti,
ma po arriva un fissa e senti diri
ca ccà c'è sulu siti di putiri!
Sta terra ha statu sempri 'mmidiata, 
sta terra ha statu sempri scarculata,
qualcunu addirittura cu gran festa
vulissi ca appuzzassimu la testa!

Ma no... nun semu nantri 'i picuruna,
di ccà partinu 'i megliu furgaruna,
cu arriva a haviri un postu e cumannari
nessunu lu po mai supraniari!
Oh terra beddra chjna di gran suli,
c'è cu ti lassa pi forza maggiuri,
macari ca arricchisci e havi dinari
luntanu soffri e ca voli turnari.   
FIGLI DI QUESTA TERRA
Di questa terra sempre sai è parlato
di bene e tante volte anche di cose brutte,

c’è stata una grande storia nel passato
importante per le prime persone.
Ci sono state lotte e guerre per regnare
in questa Sicilia, terra di magia,
tutt’ora si continua a parlare
di avvenimenti e di mitologia.
Si dice che c’è mafia e briganti,
chi accenna a tanto ingegno e intelligenza,
ci prendono per un popolo di ignoranti,
c’è chi dice che siamo gente sapiente.
La storia parla di uomini potenti,
di eroi invincibili e prepotenti,
ma poi arriva una vecchia storiella
e senti dire che qui c’è solo sete di potere.
Questa terra è stata sempre invidiata,
questa terra è stata sempre non considerata,
qualcuno addirittura con gran festa
vorrebbe che chinassimo sempre la testa!
Ma no… non noi i pecoroni,
di qua partono le migliori comandanti,
chi arriva ad avere un posto e comanda
nessuno lo potrà mai negare.
O terra bella, piena di un grande sole
c’è chi ti lascia per forza maggiore
anche se arricchisce ed ha soldi
lontano da te soffre e qui vuole tornare              

 

 

 

GTranslate

Chi è online

Abbiamo 122 visitatori e nessun utente online