16° MEMORIAL ROSA BALISTRERI

anno sociale 2016-2017 - Presidente: Dr Agostino Balsamo

Sezione Poesie

A ME TENNA
Giuseppe Scaravilli

 

 

A ME TENNA


Nno me caminu
di ogni jornu,
a me tenna mi strascinu...
puru cu qualchi affannu.
E accussì, nna caminata,
ca mi fazzu nta la strata,
firrìu ogni cuntrata
ca me tenna ca vèni ammuttata.
‘Nta stu munnu
haju nu disìu:
- caminari cu Diu
ca me tenna sempri vicinu. -
E ca me tenna vogghiu caminari,
puru ca sacciu ca a me caminata
si cunnuci sempri di cchianata,
a la prisenza du Signuri.
Ca me tenna vogghiu avanzari,
puru si ci fussi na barraschiata,
p' affruntari ogni jurnata
sia sutta lu timpurali ca sutta lu suli.

                            

     

LA MIA TENDA


Nel mio cammino
di ogni giorno,
la mia tenda mi trascino.
anche con qualche affanno.
E cosi, nella camminata,
che mi faccio nella strada,
giro ogni contrada
con la mia tenda che viene sospinta.
In questo mondo
ho un desio:
- camminare con Dio
con la mia tenda sempre vicino. -
E con la mia tenda voglio camminare,
anche se so che la mia camminata
si conduce sempre di salita,
alla presenza del Signore.
Con la mia tenda voglio avanzare,
pure se ci fosse una burrasca,
per affrontare ogni giornata
sia sotto il temporale che sotto il sole.

         

 

 

 

GTranslate

Chi è online

Abbiamo 704 visitatori e nessun utente online