GTranslate

Chi è online

Abbiamo 70 visitatori e nessun utente online

 


LIONS CLUB LICATA

Anno sociale 2014-2015  
 Presidente: Marina Barbera

VIVI LICATA E PALMA IN QR-Code

Il Service è stato organizzato in varie tappe.
La prima:  giorno 12 luglio 2014 Una nuova "Via" per i giovani".Studio e programmazione di un Bando di Concorso, aperto soprattutto agli studenti, che consenta di indicare ad altri giovani (e non solo) come vivere in modo sano e costruttivo, luoghi poco conosciuti della propria città, trasformandoli in un modo nuovo di creare turismo ed economia attiva tramite QR CODE diffusi nei luoghi in cui maggiormente si staziona per motivi vari (fermate degli autobus, etc...). Viene acquisito il preventivo parere favorevole degli Uffici competenti del Comune di Licata.

In data 14 marzo sono stati contattati l'assessore Salerno di Palma di Montechiaro e gli uffici tecnici di Licata per il prossimo bando di concorso "Licata e Palma di Montechiaro si raccontano ... in QRcode". Previa verifica dei preventivi di spesa, si procederà alla massima diffusione dell'attività: l'obbiettivo è innescare un circuito virtuoso che coinvolga la cittadinanza a rivalutare i luoghi in cui vive ed a "porgerli" agli eventuali turisti in modo nuovo e coinvolgente
In data 24 aprile Concertazione dell'attività di raccolta dati per la diffusione di curiosità e informazioni culturali sui luoghi da conoscere e ri-conoscere tra Licata e Palma di Montechiaro, tramite QR-CODE.

Dopo varie riunioni preparatorie in data 20/06/2015, alle ore 11,00, nella stanza del Sindaco di Palma di Montechiaro, alla presenza del Sindaco Amato e dell'intera Giunta comunale ,il Presidente pro tempore del Lions Club Licata Marina Barbera, insieme ad alcuni membri del Consiglio Direttivo, ha tenuto una conferenza stampa sul progetto "Vivi Palma di Montechiaro in ... QR-CODE": consegnate n. 4 targhe info tourist da posizionare nei punti "turisticamente strategici della città".

Con un semplice “click” potrebbe essere possibile a Palma di M.ro avere informazioni storiche e turistiche su edifici, chiese e gli angoli più belli della città direttamente sugli smartphone e sui tablet grazie al progetto "Vivi Palma di Montechiaro in … QR-code", promosso dal Lions Club Licata viene eliminata la linea di divisione tra il mondo reale e quello virtuale, tramite l'utilizzo di uno strumento moderno: il Codice QR-Code.
Il Codice QR Code è un codice a matrice, composto da moduli neri disposti all’interno di uno schema di forma quadrata. Viene impiegato per memorizzare informazioni destinate ad essere lette tramite un telefono cellulare, smartphone, tablet o qualsiasi apparecchiatura che abbia la tecnologia per poterlo decodificare.
Un QR Code può contenere fino a 4.296 caratteri di testo e può veicolare notizie di pubblica utilità.
In città può essere esposto – ad esempio - tramite targhe murali con ridotto impatto visivo/ambientale (plexiglass trasparente formato A/5), regolarmente autorizzate dalla Soprintendenza, e propone informazioni relative al luogo sul quale è stato apposto.
Per usufruire delle molteplici funzionalità messe a disposizione dal Codice QR Code è necessario dotarsi di un cellulare, smartphone, tablet o personal computer, dotati di fotocamera e collegamento ad internet. Allo stato attuale, quasi tutti i dispositivi mobili hanno la possibilità di decodificare un codice QR Code e le possibilità offerte da tale tecnologia sono limitate solo al tipo di apparecchiatura posseduta dall'utente.
Se il proprio smartphone non è provvisto direttamente dal produttore di un software per la scansione del Codice QR Code basta scaricarlo gratuitamente da internet tramite i canali messi a disposizione dalla tecnologia utilizzata sul proprio device.
Attualmente sono circa 60 le città italiane che hanno attivato questo servizio. Sul sito del Comune di Palma di M.ro, nella "Google Map", potrebbero essere visibili tutti i punti di Palma di M.ro dove sarebbero installate le tabelle.
Ma il progetto " Vivi Palma di Montechiaro in … QR-code " si propone soprattutto di coinvolgere le fasce di popolazione che più amano e conoscono Palma di M.ro e farle “uscire allo scoperto”. L’obiettivo è divulgare in modo curioso ed intrigante, nuovo ed immediato, quel che è stata Palma di M.ro: le sue storie dimenticate, i suoi canti, le sue vecchie pose, come in un fashback far riscoprire itinerari turistici classici ed alternativi, specifici per età (giovani e meno giovani) o per esigenze (persone con problemi nella deambulazione, persone golose o amanti del camminare a piedi).
Da oggi in poi chiunque abbia una “idea nuova” sul turismo a Palma di M.ro potrà proporle (tramite apposita e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) per l’inserimento nell’apposita “pagina web” collegata: le “opere” meritevoli ed i loro autori avranno una possibilità in più di illustrare la propria città.

Licata Sabato 27/06/2015, alle ore 11,00 presso la Sala convegni del Carmine, il LIONS CLUB LICATA, nella persona del suo Presidente pro tempore Marina Barbera,ha presentato alla cittadinanza licatese il Service Lions “Vivi Licata in … QR-CODE”. Nell'occasione della conferenza stampa, sono state consegnate n. 6 targhe info-tourist per posizionarle nei punti "turisticamente strategici della città".

Sul sito Google dei comuni di Palma e Licata si possono evidenziare tutti i punti dove sono installate le nuove targhe. E' un modo semplice e congeniale ai giovani che così possono essere informati del luogo che stanno visitando con la possibilità di poter trovare anche ristoranti, banche ed altri servizi viciniori alla tabella.

 

  • FB_IMG_1435416668973FB_IMG_1435416668973
  • IMG-20150627-WA0002IMG-20150627-WA0002
  • IMG-20150627-WA0004IMG-20150627-WA0004
  • IMG-20150627-WA0005IMG-20150627-WA0005
  • P1040310_crP1040310_cr