GTranslate

Chi è online

Abbiamo 96 visitatori e nessun utente online

 

ANNO SOCIALE 2012- 2013
Presidente Dr. Domenico Raneri




DIVULGHIAMO LA "PREVENZIONE DEL RISCHIO SISMICO IN SICILIA" ... ED ALTRE EMERGENZE

Il Service  è stato preparato in varie fasi con lo slogan "Prepariamoci all'emergenza

3 ottobre 2012 presso lo studio del Presidente Domenico Raneri.
Incontro programmatico di collaborazione con la Presidente della sezione licatese di “Cittadinanza Attiva”, dott.ssa Maria Grazia Cimino. Insieme alla segretaria Lions Marina Barbera, si discute di una serie di attività che siano da pungolo nei confronti dell’Amministrazione locale e che nel contempo siano utili a divulgare tra la popolazione i rischi sismici ed idrogeologici del territorio ed i relativi piani di Protezione Civile esistenti

7 novembre 2012 .Si prendono contatti con il Comune di Licata ed i responsabili della Protezione Civile per pianificare una serie di incontri con la cittadinanza, al fine di diffondere i piani esistenti di evacuazione nei casi di disastri sismici ed idrogeologici. Importante si rivela l'attività prestata in tal senso dal socio Rosario Bonvissuto, esperto in sostenibilità ambientale.
I mezzi di diffusione da privilegiare saranno le televisioni locali e alcuni gazebo nei centri commerciali attivi.

28 gennaio Si consolidano i contatti con il Comune di Licata ed i responsabili della Protezione Civile per la serie di incontri con la cittadinanza programmati al fine di diffondere i piani esistenti di evacuazione nei casi di disastri sismici ed idrogeologici. Si procede ad una prima definizione delle apparizioni da proporre con la collaborazione delle televisioni locali e dell’allestimento dei gazebo nei centri commerciali attivi.

In data 9 fennraio 2013  Il Presidente del Lions Club di Licata Domenico Raneri, con la collaborazione dei soci Barbera e Bonvissuto mette a punto le brochure da distribuire alla cittadinanza licatese, al fine di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla "prevenzione del rischio sismico": i Lions come pungolo della collettività.
Prepariamoci concretamente a gestire l'emergenza.

19 febbraio presso lo studio del Presidente Domenico Raneri.
Sono presenti il Presidente Domenico Raneri ed i soci Marina Barbera e Rosario Bonvissuto.
Riunione operativa per la definizione del materiale divulgativo da distribuire, per portare a conoscenza della cittadinanza i piani di protezione civile esistenti e rendere noti i punti di raccolta e le vie di fuga previsti nei casi di disastri ambientali

giorno:30 febbraio .Presso la sede sociale di Villa Giuliana, il Presidente del Lions Club di Licata, alla presenza dell'officer GLT-GMT Giovanni Scala, promuove un incontro con i responsabili della Croce Rossa Italiana e Cittadinanza Attiva che prepari i soci alla programmata attività di divulgazione per la "prevenzione del rischio sismico in Sicilia".

19 marzo 2013. Comunicazione ufficiale del Presidente Raneri al Comune di Licata sull'iniziativa portata avanti dal Lions Club di Licata che ha deliberato di realizzare la segnaletica verticale (pali con tabelle, formato 60x90) riportanti il nome dei luoghi di raccolta individuate dalla Protezione Civile all'interno del Piano di Emergenza comunale

30 aprile 2013 Il Presidente del Lions Club di Licata Domenico Raneri, con la collaborazione dei soci Barbera e Bonvissuto mette a punto le brochure da distribuire alla cittadinanza licatese, al fine di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla "prevenzione del rischio sismico": i Lions come pungolo della collettività

1 giugno 2013 Dalle 9,00 alle 19,00, presso il C.C. San Giorgio ed il C.C. Il Porto, il Lions Club di Licata rappresentato dal suo Presidente pro-tempore Domenico Raneri, è riuscito a distribuire quasi tremila pieghevoli sulla "Prevenzione dell'emergenza".
L'evento ha ricevuto un'accoglienza quasi inaspettata da parte della cittadinanza licatese che ha dimostrato sensibilità e collaborazione. Scopo principale dell'operazione è stato soprattutto far conoscere quali sono i luoghi individuati dalla Protezione civile per la "gestione" dell'emergenza a Licata:
luoghi che saranno facilmente identificabili grazie alla segnaletica verticale che il Lions Club di Licata ha fornito alla collettività licatese.
A questo punto è d'uopo ringraziare anche tutti coloro che hanno consentito il raggiungimento dell'obiettivo:
la Croce Rossa Italiana per il supporto logistico ed il sostegno ininterrotto,Cittadinanza Attiva per la fattiva collaborazione, la Protezione Civile per le informazioni tecniche fornite, il C.C. "Il Porto" ed Il C.C. "San Giorgio" per la cortese ospitalità, i "media" per lo spazio concesso ed i soci Lions per lo spirito di servizio dimostrato.

8 giugno 2013 Tramite la locale emittente televisiva Video Alfa, il Presidente del Lions Club di Licata ha ritenuto doveroso adoperarsi per un ulteriore approfondimento sull'intera attività posta in essere dal Club sul tema della "Prevenzione del rischio sismico in Sicilia" e, più genericamente sulla preparazione all'emergenza in ogni sua forma. Analoga iniziative è stata condotta tramite gli organi di stampa tradizionali ed attuali (v. Facebook, etc ...): affinchè l'eco dell'impegno profuso non si spenga ma continui a propagarsi all'interno della società civile

giugno 2013 Vengono posti in vari posti della città, particolarmente in aree libere , piazza Sant'Angelo, parcheggio ospedale, piazzetta Santa Maria (Vecchio Ospedale) ed in altri punti della città delle targhe che ricordano alla cittadinanza i luoghi più sicuri per radunarsi in caso di evento sismico o calamità naturale.