LIONS CLUB LICATA

ANNO SOCIALE 2009- 2010
Presidente Prof.ssa FRANCA CARRUBBA

MEMORIAL ROSA BALISTRERI 9° EDIZIONE
sezione Poesie

AUTUNNU
Maria Stella Cammillieri

 

 

 

AUTUNNU

La foglia giarna, stanca di piniari,
lenta cadi a  lu  primu trantiluni.
Lenta e stanca, gira e si va a pusari
tra li fogli morti, 'nmezzu lu stratuni.

L'acqua di 'ncelu scinni monda e lenta
chiantu di la natura chi cunorta.
Autunnu, la stagiuni scuntenta
luci e caluri chiù nun porta.

Nun porta chiù pi mia, già lu sentu
picchi, nun è la foglia chi mori!
Pi mia l'autunnu nun è acqua e ventu,
l’autunnu veru è cà, dintra lu me cori!


                                                                                                                                                                         

AUTUNNO

La foglia ingiallita, stanca di penare 
lenta cade al primo strattone. 
Lenta e stanca, gira e si va a posare 
tra le foglie morte, in mezzo la strada.

L’acqua dal cielo scende pulita e lenta 
pianto della natura che consola. 
Autunno, la stagione scontenta 
luce e calore più non porta.

Non porta più per me, già lo sento 
perché, non è la foglia che muore! 
Per me l'autunno non è acqua e vento, 
l’autunno vero è qua, dentro il mio cuore!

                                                                                                                                                                       

 

GTranslate

Chi è online

Abbiamo 314 visitatori e nessun utente online