LIONS CLUB LICATA

Anno sociale 2015-2016  
Presidente: Nicolò La Perna

MEMORIAL ROSA BALISTRERI 15° edizione
A SIMINZINA

canto tradizionale siciliano
canta: Felice Rindone

 

LA SIMINZINA (1)
(tradizionale)
Bo e l’aribò (2)
ora veni lu patri tò
e ti porta la siminzina
la rosa marina e lu basilicò,
e ti porta la siminzina
la rosa marina e lu basilicò.
O figghia mia lu santu passau
e di la bedda mi ‘nni spiau
e ju ci dissi la bedda durmia
e dormi figghia di l’arma mia
e ju ci dissi la bedda durmia
e dormi figghia di l’arma mia
vo, vo, vo dormi figghia e fai la vò,
vo, vo, vo dormi figghia e fai la vò.
1) Siminzina: la semenza, sono i semi di
zucca essiccati al sole e poi salati. E’ uso
sgranocchiarli nelle feste.

 

LA SEMENZA

Bo e l’aribò
ora arriva tuo padre,
e ti porta la semenza,
la rosa marina e il basilico,.
e ti porta la semenza,
la rosa marina e il basilico.
O figlia mia, il santo è passato
e della bella mi ha chiesto,
ed io gli ho detto che la bella dormiva,
e dormi, figlia dell’anima mia.
ed io gli ho detto che la bella dormiva,
e dormi, figlia dell’anima mia.
Ninna nanna, dormi figlia e fai la nanna.
Ninna nanna, dormi figlia e fai la nanna.
2) Bo e l’aribò oppure Vo e l’arivò ha il significato
di Ninna, Nanna.

      

 

 

 

 

GTranslate

Chi è online

Abbiamo 100 visitatori e nessun utente online