GTranslate

Chi è online

Abbiamo 68 visitatori e nessun utente online

 


LIONS CLUB LICATA

Anno sociale 2019-2020  
Presidente: alvatore La Lumia

19° MEMORIAL ROSA BALISTRERI
Atrio Badia - 31 agosto - Licata -

 

Poesia - CANTA PUETA

- LIA GAETANO - MONTEROSSO ALMO (SR)

 

                     
CANTA PUETA…

 

Canta pueta... sbrigghia li paroli

canta la vita ca nunn'avi vuci,

canta lu tempu ca paci nun voli

canta lu scuru ca tinci la luci.

Canta lu chiantu figghiu di li notti

figghiu di  luni scuri e silinziusi,

canta lu ventu ca çiuscia la morti

dintra lu cori di tanti carusi!

Canta pueta. .. sciogghi li pinzeri

canta li sonna ca nuddu sa' fari,

canta l'amuri 'i tutti li maneri

canta lu munnu ca nun vo' canciari.

Canta lu stràziu di tanti famigghi

ca pi lu mari cercunu future,

canta la sorti di tutti li figghi

ca supra ponti sbattunu 'nto 'n muru!

Canta pueta... to' è lu dumani

to' è la cruci ca sciava li cori

to' la spiranza chiusa 'nta li mani

comu na cruna fatta di tisori.

Canta pueta... canta tu chiù forti

strazza lu sonnu di cu 'un vo' sintiri

e si lu ventu çiuscia ancora morti

tu canta ancora... senza mai finiri !

                                                     
     

 

CANTA POETA…

Canta poeta… sbriglia le parole
canta la vita che non ha voce,
canta il tempo che pace non vuole
canta il buio che tinge la luce.

Canta il pianto figlio della notte
figlio di lune scure e silenziose,
canta il vento che soffia la morte
dentro il cuore di tanti ragazzi!

Canta poeta… sciogli i pensieri
canta i sogni che nessuno sa fare,
canta l’amore in tutte le maniere
canta il mopndo che non vuole canbiare.

Canta lo strazio di tante famiglie
che per il mare cercano il futuro,
canta la sorte di tutti i figli
che per mille vie sbattono nel muro!


Canta poeta… tuo è il domani
tua è la croce che  apre i cuori

tua è la speranza chiusa nelle mani
come un corona (di rosario) fatta di tesori.

Canta poeta… canta più forte
strappa il sonno di chi non vuole sentire
e se il vento soffia ancora morte
tu canta ancora… senza mai finire.