GTranslate

Chi è online

Abbiamo 146 visitatori e nessun utente online

 
 16° MEMORIAL ROSA BALISTRERI
anno sociale 2016-2017 - Presidente: Dr Agostino Balsamo

TUTTU ARRICUMINCIA
Sezione Canzoni
Guido Rotolo

 

TUTTU ARRICUMINCIA

Com'è duci sta matina si talii tanticchia fora 
Sapennu ca dda intra u suli trasi ancora 
iucannu ammucciuni
cu i to occhi addrummisciuti 

dicennu che ggià ura d'arrispigliari a menti.
Si pensi ca durmennu u munnu 'un t'arrispunni 
ca ggenti resta uguali a quannu eri nicu 
e a quannu passiavi cuntannu ogni bbalata 
parlannu cu i to amici
ammugliannu i pinseri.

Aspetti ddu mumentu
c'arriva quannu è ura, 

quannu u iornu passa 
e lassa iri ogni paura, 

scutulannu a menti da signali accussì vecchi 
ca si ddannanu pi fari du to tempu nna scummissa, 
ma doppu 'un ci pensi e tuttu arricumincia.
Com'è stramma sta iurnata 
arraggiusa com'u mari 

ca si carma quannu è tempu, 
scurdannusi du ventu

c'arrimina tutti i cosi, purtannuli luntanu
ma pulizziannu 'u cori sbaìlatu da sapiri.
E gridi 'o munnu interu ca è meggliu na canzuna 
ti tutti i trasi e nesci c'a vita t'arritagglia,
arristannu comu un pupu 
quannu addumi i to pinseri 

pi purtari a cumpimentu tutti sti misteri.                                                 

TUTTO RICOMINCIA  

Com'è dolce sta mattina si guardi un po' fuori 
Sapendo che là dentro il sole entra ancora, 
giocando a nascondino
con i tuoi occhi addormentati 

dicendo che è già ora di risvegliar la mente. 
Se pensi che dormendo il mondo non ti risponde, 
che la gente resta uguale a quando eri piccolo 
e quando passeggiavi contando ogni lastrone 
parlando con i tuoi amici
intrecciando i pensieri.

Aspetti quel momento
che arriva quando è ora 

Quando il giorno passa 
e lascia andare ogni paura, 

Scuotendo la tua mente da segnali così vecchi 
Che si dannano per fare del tuo tempo una scommessa 
Ma dopo non ci pensi e tutto ricomincia
Com'è pazza questa giornata 
arrabbiata come il mare

Che si calma quando è tempo 
scordandosi del vento

Che mescola tutte le cose portandole lontano
Ma pulendo il cuore sballato di sapere.
E gridi al mondo intero intero che è meglio una canzone
Di tutti gli intrighi che la vita ti ritaglia,
restando come un pupazzo 
quando accendi i tuoi pensieri

per portare a compimento tutti questi misteri.