Stampa
Categoria: 17° Memorial Rosa Balistreri
Visite: 541

 


LIONS CLUB LICATA

Anno sociale 2017-2018  
Presidente: Agostino Balsamo

17 ° MEMORIAL ROSA BALISTRERI
sezione POESIA

 

NOTTI
Giuseppe Bellanca

 

 


NOTTI

Notti senza stiddi.

Sulu nu pizzuddu di luna,

ca i nuvuli cummogghianu

e scummogghianu,

duna tanticchiedda.di luci.

Mari.

Rumuri di unni

ca sbattinu nni li scogghi.

Na varca tutta rutta

porta tanti dispirati

scuri nni lu cori,

niuri cumu sta nuttata.

Stringi na matri

u so picciliddu,

u stringi o so cori

ca jè tantu scantatu.

I so ucchi ranni,

dì lagrimi chini,

talìanu nnarrì.

Cercanu a so terra

ca ormai jè luntana.

Terra abbrusciata du suli,

vagnata di sangu

unni misiria, fami e morti

sunu patruna.

Dda nu paisi frustiri

sta jnnu

unni c'è ancora spranza.

Spranza ppi idda

e ppi a so criatura,

spranza

ppi na vita cchiù sicura.

NOTTE

Notte senza stelle.

Solo un pezzetto di luna

che le nuvole coprono

e scoprono,

da un pò di luce,

Mare.

Rumore di onde

che si infrangono sugli scogli

Una barca tutta rotta

porta tanti disperati

scuri nei cuore.

neri come questa notte.

Stringe una madre

il suo bambino,

lo stringe al suo cuore

che è molto spaventato.

I suoi occhi grandi,

pieni di lacrime,

guardano indietro.

Cercano la propria terra

che ormai è lontana.

Terra bruciata dal sole,

bagnata di sangue

dove miseria, fame e morte

sono padroni.

In un paese straniero

sta andando

dove c'è ancora speranza.
Speranza per lei
e per la sua creatura,
speranza
per una vita più sicura.