GTranslate

Chi è online

Abbiamo 212 visitatori e nessun utente online

 


LIONS CLUB LICATA

Anno sociale 2014-2015  
Presidente: Marina Barbera

14 ° MEMORIAL ROSA BALISTRERI
sezione POESIA

 

SICILIA BEDDA
Calogero Caramanna

SICILIA BEDDA

Sicilia beddra terra d'onuri e di duluri
sicca e brusciata di lu suli,
ma tutta circuntata di lu mari.
La genti ca di tia a fattu sparlari
ppi tuttu chiddru ca di la Sicilia si sta a diri.
Sti politici ca nni stannu a guvirnari,
ca quannu ie timpu di votazioni
tutti cu paroli dunci stannu a pridicari
ppi sta Sicilia putiri cambiari.
Ma quannu arrivanu a lu putiri
ognunu pensa ppi li so profitti
e di mia e di tia sinni futtinu.
E iu stancu di sentiri fatti promessi e paroli
di sta Sicilia mi nni vonsi iri.
Ma nni l'estati tuttu stu suli
e a primavera stu iardìnu 'nsciuri
mi viniva a mancari
e appena potti ìu cca vonzi turnari.
Sicilia beddra, terra anchi di l'amuri.

                       

SICILIA BELLA

Sicilia bella terra d'onore e di dolore
secca e bruciata dal sole,
ma tutta circondata dal mare.
La gente che di te ha fatto sparlare
per tutto quello che della Sicilia si dice.
Questi politici che ci stanno a governare,
che quando è tempo di elezioni
tutti con parole dolci a predicare
per questa Sicilia potere cambiare.
Ma quando arrivano al potere
ognuno pensa per il suo profitto
e di me e di te se ne fottono.
Ed io stanco di sentire promesse e parole
da questa Sicilia me ne sono andato.
Ma in estate con tutto questo sole
e a primavera questo giardino in fiore
mi veniva a mancare
ed appena ho potuto volli tornare,
Sicilia bella, terra anche d'amore