GTranslate

Chi è online

Abbiamo 260 visitatori e nessun utente online

 


LIONS CLUB LICATA

Anno sociale 2014-2015  
Presidente: Marina Barbera

14 ° MEMORIAL ROSA BALISTRERI
sezione POESIA

 

DIFFICILE JE'
Giuseppe Bellanca

DIFFICILI JE '

Difficili diri
chiddu ca si penza
si quannu si parla
u surdu u si fa.
Tanti sunu li cosi
ca ti vulissi diri.
Parlari ccu tia
cumu quannu
nicu jeratu
e 'nmucca mi taliavatu.
Jè veru ca simu
di ebbica diversa,
ca li pinzera nun sunu li stessi,
ma ‘mdemma veru jè
ca, si quarcosa si dici,
jè sulu ppi lu beni tua.
Longa jè a strata
e i periculi tanti.
Ppi ccamora priu u Signiruzzu
ca facissi passari lestu
stu malu timpu.

                       

E' DIFFICILE

Difficile dire
quello che si pensa
se quando si parla
il sordo si fa.
Tante sono le cose
che ti vorrei dire.
Parlare con te
come quando
piccolo eri
e in bocca mi guardavi.
E' vero che siamo
di generazione diversa,
che i pensieri non sono gli stessi
ma è anche vero
che, se si dice qualcosa,
è solo per il tuo bene.
Lunga è la strada
e i pericoli tanti.
Per adesso prego il Signore
che fascia passare in fretta
questo tempo difficile.

Note sulla poeta: Giuseppe Bellanca 
scrive da diversi anni sia poesie che racconti brevi sia in lingua che in vernacolo. Ha partecipato a diversi concorsi letterari sia nazionali che internazionali prevalentemente con opere in vernacolo che sono state pubblicate in diverse antologie. I° classificato alla terza ediz. premio di poesia Vito Ceccani a Castiglione in Teverina(VT), II° premio concorso letterario E.Romano 2014 (Mistretta), III° premio concorso letterario I:Russo 2014 (Sciacca), III° premio concorso letterario Caterina Martinelli (Roma), Menzionato nei concorsi letterari Premio Filoteo 2014 (Castiglione di Sicilia), Echi di poesia dialettale2014 (Calvi BN), segnalato in diversi altri concorsi letterari