Stampa
Categoria: PALMISCIANO NICOLO' 2007-2008
Visite: 325

 

LIONS CLUB LICATA

ANNO SOCIALE 2007-2008
Presidente Dr. PALMISCIANO NICOLO'

GIORNATE DELL'INFANZIA

Le due giornate dell'infanzia sono state organizzate dal delegato di zona Nicolò La Perna, coordinatore lions dei clubs Canicattì Host, Canicattì Castel Bonanno, Ravanusa-Campobello e Licata.
Le "Giornate dell'Infanzia" si sono tenute iil 18 e 19 aprile 2008.
Il progetto è nato dal desiderio di portare avanti il tema: " DIGNITÀ E DIRITTI NEL MONDO DEI MINORI: RISCHI ED ABUSI DI INTERNET E PSICO-FARMACI"
Il progetto vede coinvolti i Clubs lions sopra menzionati, l'Unicef, il Provveditorato agli studi di Agrigento, il Tribunale dei minori di Caltanissetta, la Polizia postale e telecomunicazioni, il reparto di Pediatria dell'Ospedale di Licata, il reparto di neuropsichiatria del Policlinico Pediatrico dell'Università di Licata.
Il progetto ha questi scopi: rimarcare la dignità e i diritti del mondo dei minori, affrontare il tema dei rischi ed abusi di Internet e nuove comunicazioni, ed affrontare le problematiche inerenti l'assunzione degli psicofarmaci nell'età minorile.
Il progetto si snoda in due giornate:
 
1° giorno Palestra comunale di Canicattì
Il giorno 18 aprile a Canicattì si è tenuto l'incontro delle scolaresche provenienti da Licata, Palma, Ravanusa, Campobello, Canicattì. Erano presenti ben 350 bambini, 20 maestre e circa 50 genitori. E' stata una manifestazione molto apprezzata dalle maestre e per la quale Il Provveditore ha elogiato gli organizzatori. La manifestazione è stata gestita da Akuna Matata, una ludoteca operante a Licata, in modo eccellente. La manifestazione si è aperta con un'introduzione del Dr Nicolò La Perna, che ha intrattenuto i piccoli, i genitori e le maestre sul perché della manifestazione. Innanzitutto: Promuovere i diritti fondamentali del bambino: diritto alla vita, allo studio, alla salute, ad avere una mamma ed un papà, una casa ,alla libertà di pensiero etc. Informare i genitori e i bambini sulle nuove tecnologie quali chat ed Internet con le loro potenzialità, ma anche con i loro pericoli che la rete nasconde. E' seguito un breve saluto dai Presidenti del Lions club.
La manifestazione diretta magistralmente dalla Direttrice di Akuna Matata e dal suo staff è iniziata con la recita di una preghiera e di alcune poesie dei ragazzi della scuola elementare di Ravanusa; è intervenuto un gruppo folkloristico della scuola Quasimodo di Licata seguito un gruppo di balletto moderno della scuola Don Bosco di Canicattì. I bambini hanno tutti insieme cantato le 4 canzoncine sui diritti dei bambini scritte e musicate dal Nicolò La Perna, hanno ballato e giocato e fatto insieme colazione. La seconda parte della manifestazione è stata dedicata allo spettacolo musicale "La vita di Pinocchio" portato in scena da una classe della scuola F. Giorgio di Licata. Coordinata dalla prof.ssa Marta Lattuca e Giovanna Mulone.
Le maestre presenti sono state premiate con targa ricordo. La partecipazione degli scolari di tutte le scuole presenti è stata attiva sia ai canti corali, che ai balli di insieme. Si può dire con certezza che lo scopo della manifestazione è stato raggiunto pienamente 

1°Giornata dell'infanzia (si è tenuta il venerdì 18 aprile 2008 nella palestra comunalòi Canicattì) sarà un raduno di scolaresche elementari, materne e prime medie provenienti da Ravanusa, Canicattì, Campobello di Licata, Palma di Montechiaro e Licata. Sarà una mattinata di allegria e serenità, di giochi, caccia al tesoro etc, sotto la guida di ludotecari, saranno cantate canzoni tutti insieme con gli alunni delle varie città (alle maestre sarà dato un CD con musiche per bambini scritte da me stesso, musicate e cantate con tema sulla pace e sui diritti del bambino). Alla fine della mattinata sarà presentato uno Spettacolo finale di 1 ora e mezzo Musical su "Pinocchio": la vita di Pinocchio raccontata e cantata (spettacolo che sarà effettuato da parte degli alunni della scuola media "F. Giorgio" di Licata ).
In questa giornata saranno dati dei flash sotto forma di filmati con cartoni animati sia ai genitori, che ai docenti, ma anche ai bambini (per questo si preferirà darli sotto forma di cartoni animati) con contenuto sui diritti dell'infanzia e sui rischi ed abusi su Internet e chat..

2° giornata dell'Infanzia Convegno sul tema " DIGNITÀ E DIRITTI NEL MONDO DEI MINORI: RISCHI ED ABUSI DI INTERNET E PSICO-FARMACI" (il convegno si è tenuto a Licata sabato 19 aprile 2008. E stato un convegno con accreditamento presso il Ministero della salute e quindi con punteggio a 60 medici e 30 infermieri 
Sono stati trattati i temi inerenti al progetto e quindi le problematiche sui diritti del mondo dei minori con particolare riferimento ai rischi ed abusi da Internet (questa parte interesserà sia i docenti che i medici ed infermieri, sarà trattata poi la tematica dei rischi da psicofarmaci, tema clinico più adatto per il mondo della sanità. Alla fine del convegno sono stati rilasciati i crediti per i sanitari e gli attestati per i docenti che insieme ai medici e ai genitori sono statu i destinatari del progetto.

Programma del Convegno

:"Dignità e diritti nel mondo dei minori: 
rischi ed abusi di internet e psico-farmaci"

Ore 8.30 Pre test ed inizio dei lavori.

Ore 8.45 Presentazione e saluti a cura del Dr. AntoninoTinaglia Primario Pediatria Ospedale di Licata e del Dr. Nicolò La Perna Delegato Lions della zona 29

Ore 9.00 Dr. Umberto Palma 
Presidente Regionale Unicef
"Diritti dei bambini sotto il profilo giuridico e psicopedagogico".

Ore 9.20 Dott.Vincenzo Marrali
Primario Emerito di Pediatria A.S.L. n.1 Ag
"Media e Nuove tecnologie: paure e certezze: il punto di vista del pediatra".
.
Ore 9.40 Prof. Francesco Pira
Docente di comunicazione sociale e pubblicae relazioni pubbliche Università di Udine "Media e Nuove tecnologie: paure e certezze: 
il punto di vista sociologico e dell'esperto di comunicazione".

Ore 10.10 Dott.ssa Caterina Chinnici
Presidente Tribunale dei minori CL
"I minori e le devianze connesse a Internet e chat"

Ore 10.40 
Dirigente della polizia postale e telecomunicazioni di Agrigento
"La polizia postale e delle telecomunicazioni a difesa dei minori".

Ore 11.00 Dr Nicolò Lombardo
Provveditore agli Studi di Agrigento
"La scuola e le problematiche correlate ai nuovi Media ed a Internet"

ore 11.20 Coffe break

ore 11.40 Prof. Domenico Mazzone
Professore di Neuropsichiatria Infantile Università di Catania
"Il trattamento farmacologico del bambino con disturbo da deficit di attenzione con iperattività/impulsività".

Ore 12.00 Dr. Rio Bianchini
"Nuove strategie di trattamento del disturbo autistico".

Ore 12.20 Prof. Lorenzo Pavone
Professore e Direttore della Clinica Pediatrica dell'Università di Catania
"Azione e effetti secondari degli anticonvulsivanti sulla sfera psichica".

Ore 12,40
consegna post-test
Discussione test
Conclusione dei lavori

  • DSC00314DSC00314
  • DSC00323DSC00323
  • DSC00324DSC00324
  • DSC00329DSC00329
  • DSC00332DSC00332
  • DSC00338DSC00338
  • DSCN0496DSCN0496
  • DSCN0499DSCN0499
  • DSCN0501DSCN0501
  • DSCN0513DSCN0513
  • DSCN0528DSCN0528
  • DSCN0535DSCN0535
  • DSCN0571DSCN0571
  • DSCN0574DSCN0574
  • EPSN0037EPSN0037
  • EPSN0043EPSN0043
  • EPSN0044EPSN0044